Una breve scelta di poesie

 

 

Per cercare di capire chi io sia,
mi sono immerso nella vita




 

Ascolta il mio silenzio, amore mio

Non so se poi parlarti
o far parlare il mio silenzio.
Il silenzio sa dire cose
che le parole non sanno.
Fa intendere speranze e desideri
che la voce non riesce a far capire.
Ascolta il mio silenzio, amore mio.

 

 

Sto risentendo ridere il mio cuore

Assorto in nulla di preciso,
un marasma di pensieri casuali,
vago nella speranza di trovare meta
al mio io colpito dalla vita.
D'un tratto, uno squarcio alle nuvole,
un timido raggio di sole:
la vedo, avanza, mi guarda, sorride,
sto risentendo ridere il mio cuore.

 

 

La sensazione.

Non posso pi tacere,
la cosa si fa grande,
se io ripenso a te,
la sensazione :
di non avere mai,
amato abbastanza.
Amare sai cos',
l'ho scoperto ora con te,
la sensazione che,
dovunque te ne vai,
da me lontano tu non stai.

 

 

Le cose della vita

Le cose della vita
si possono sapere,
devi mostrar coraggio,
guardare senza remore
quanto hai gi sepolto
nel fondo del tuo cuore.
Io parlo di paure
di perdere te stessa,
di credere alla favola
che con me saresti persa.
L'amore non annulla
d anzi pi vigore,
perch ti insegna a credere
in una vita tua migliore.

 

 

Era soltanto un raggio di sole

Era soltanto un raggio di sole,
ma trasformava in paradiso la tua dimora,
con quell'abbaglio ogni tua cosa
di colpo appariva una cosa preziosa,
perfino il tuo corpo, come stella lucente a
me si mostrava. Era amore?
Era soltanto un raggio di sole.

 

 

Aprimi le tue braccia, Amore mio

Non stare seriosa,
seduta sulla panca,
a ricordar le cose
che hai fatto nel passato;
non stare senza sosta
ad addossare ad altri
tue colpe della vita.
E' ora ormai di andare,
di credere agli eventi
e di lasciar perdere sia cose
che persone che han
fatto di te una copia,
invece di una donna.
Credere in te dev'essere
la nuova tua rivolta,
solo così è possibile
che lasci quella panca
e finalmente t'apri a
una vita pien di gioia.
Aprimi le tue braccia, amore mio.

 

 

Illuminare la vita

Quando la tua mente va vagando
in territori che non le sono propri,
quando i tuoi sensi sono così tesi
che percepiscono anche l'ignoto,
quando il bisogno d'amare supera
le preoccupazioni della pena,
quando sei pronto a donare la vita
anche a chi non se ne rende conto,
è l'ora: sta emergendo in te
la forza di illuminare la tua vita.

 

 

La magia della vita

Non ricadere, sai,
non ricadere mai
nel solito tran tran
della tua vita, amore mio.
Il ritmo non si addice
che a un popolo infelice
che non ha forza e volontà
di coltivar le sue potenzialità.
Risveglia in te l'idee e la capacità
di trasformare i sogni in realtà,
potrai così, con una vena di follia,
ritrovare della vita la magia.

 

 

Storia di un amore... perso
23/01/14


Il tuo aspetto m'ha colpito,grande,
ma con modi ancor da infante,
delle regole di vita un po' carente,
ma con l'istinto assai sapiente.
L'importanza di uno stile,
sai, dei modi l'eleganza,
non veniva da te mai
ritenuta una mancanza.
Del tuo corpo avevi cura,
un po' carente la cultura,
ma eri sempre cos vera
da incarnar la primavera.
Anche questa di stagione
con il tempo ha avuto fine,
quanto accade in primavera
in autunno non si spera.
T'ho cambiata, sai per,
e per questo non potrai,
anche se ci proverai,
dimenticarti di me mai.

 

 

L'amore fatto cos.

Ti vorrei mandare a chiamare,
ti vorrei indicare la via
che conduce da me.
Ma non so dove sei,
n che fai della vita
in un posto lontano da me.

Ogni giorno ricordo quel d,
che lasciandomi hai detto cos:
"Non so com' fatto l'amore,
n la cosa che provo per te,
ma mi sembra di stare...
perdendomi in te..."
Ma l'amore fatto cos,
se non vuoi donare il tuo 's'
l'amore sbocciato non .

 

home page